Candace Pert

Candace Pert

La scienziata delle emozioni

Dalla farmacologia alla spiritualità il cammino di una ricercatrice

Candace Pert

Candace Pert  (1946-2013) è una neuroscienziata e farmacologa statunitense che ha scoperto il recettore per gli oppiacei, il sito di legame cellulare per le endorfine nel cervello.

Farmacologa di fama internazionale, la maggior parte dei suoi lavori verte sui peptidi e i loro recettori, e sul ruolo dei neuropeptidi nel funzionamento del sistema immunitario. Ha tenuto conferenze in tutto il mondo su questo tema e su altri argomenti, incluso le sue teorie sulle emozioni e sulla comunicazione corpo-cervello.

Il suo primo libro Molecole di emozione. Perché sentiamo quel che sentiamo? (1997) tratta, in chiave autobiografica e con moti interessantissimi aneddoti personali, delle sue ricerche e teorie. Perché proviamo certe sensazioni? In che modo i nostri pensieri e le nostre emozioni influiscono sulla nostra salute?

Perché sentiamo quello che sentiamo

L’autrice cerca di rispondere a queste e altre domande che scienziati e filosofi si pongono da tempo e, dopo la scoperta che esiste una base biomolecolare delle emozioni, ne illustra i nuovi sviluppi scientifici  fornendo una chiave per comprendere noi stessi, i nostri sentimenti e il legame che esiste tra mente e corpo.

Si è occupata, con il secondo marito Michael Ruff, di ricerche cliniche per il trattamento, con peptidi modificati, di psoriasi, malattia di Alzheimer, sindrome da affaticamento cronico, ictus e traumi cranici. Uno di questi peptidi, il Peptide T, è stato preso in considerazione per la terapia dell’AIDS e del neuroAIDS.
Candace Pert è morta nel 2013, all’età di 67 anni, per arresto cardiocircolatorio.

****

Ho letto il libro di Candace Pert, Molecole di emozioni, appena apparso in Italia, scoprendo non solo ricerche fondamentali sull’essere umano e su come “funziona”, ma anche un modo diverso di approcciarsi alla scienza: informale pur nel suo rigore, ironico e gioioso.

Ed è stato perciò con grande piacere che ho accolto l’invito di Xenia editore a tradurre il secondo libro di Candace, Tutto quello che devi sapere per stare da Dio. Le basi scientifiche della salute emozionale e psicosomatica (titolo originale Everything You Need to Know to Feel Go(o)d), in cui racconta, sempre con molta verve e spontaneità, la sua avventura umana e professionale, scandita da ricerche scientifiche e relative importanti conferenze. (A.C.)