Faisal Muqaddam

Faisal Muqaddam

L’approccio del diamante

Un percorso per raggiungere la sorgente di tutto ciò che esiste

Faisal Muqaddam

“Viviamo in una realtà ricchissima e preziosa, e siamo degli esseri bellissimi, ma non sappiamo chi siamo né in quale regno meraviglioso viviamo. Siamo come addormentati, prigionieri di sistemi di pensiero e di idee che non ci permettono di percepire chi siamo e la realtà in cui viviamo”.

Il percorso di Faisal Muqaddam prende origine da varie matrici culturali: nato nel 1946 in Quwait, si è recato diciottenne in California, dove ha studiato matematica, fisica e psicologia e ha seguito terapie neoreichiane, per poi tornare in Oriente, recuperando il meglio delle tradizioni mistiche sufi, buddiste e tibetane.

Con Ali Hameed Almaas ha creato il Diamond Approach e ha elaborato un metodo – Diamond Logos Teachings – che mira a una conoscenza sempre più profonda della propria ‘essenza’, ritenuta l’unica vera realtà del nostro essere rispetto alla ‘falsa personalità’ dell’ego. La personalità egoica è una costruzione di difesa narcisistica, che ogni individuo struttura fin da piccolo per far fronte agli attacchi esterni e proteggersi dai traumi che ne derivano, come del resto insegna anche l’Enneagramma, che Faisal ha appreso da Claudio Naranjo. La meditazione costituisce uno dei più potenti strumenti in questo percorso.

Oggi Faisal vive in California ma tiene ritiri spirituali in tutto il mondo e da molti anni anche in Italia.

Informazioni sul sito www.diamondlogos.com.

******

Ho conosciuto Faisal nel 1999 e ho seguito per alcuni anni i suoi corsi in Italia, trovando in lui un maestro appassionato e amorevole, che mi ha accompagnato nel lavoro sull’essenza. (A.C.)

******

Bibliografia

Di Faisal non sono ancora stati tradotti libri in italiano.

Ha pubblicato, con Meyer Wali Ali e Hyde Bilal, Physicians of the Heart: A Sufi View of the 99 Names of Allah, Sufi Ruhaniat International 2011