Formazione in competenze di counseling

Formazione in competenze di counseling

Per fare meglio il proprio mestiere

Un percorso annuale dedicato ai professionisti di vari ambiti

La formazione in competenze di counseling è un percorso annuale che si rivolge a tutti i professionisti – insegnanti, medici, terapeuti, manager, avvocati, ma non solo – che sentono la necessità di migliorare la propria capacità di ascolto e comunicazione e il modo di essere in relazione con gli altri, acquisendo competenze di counseling, senza per questo voler diventare counselor professionisti.

Il corso a indirizzo bioenergetico-gestaltico, che si basa su un’armonica integrazione tra Bioenergetica, Gestalt ed Enneagramma, insieme a elementi legati all’approccio rogersiano centrato sulla persona, offre le competenze necessarie per instaurare una efficace relazione con le persone che si rivolgono ai vari professionisti in ambito socio-sanitario, educativo, legale, organizzativo.

La formazione annuale in competenze di counseling a indirizzo bioenergetico-gestaltico (da non confondere con il corso triennale di formazione in counseling, sempre a indirizzo bioenergetico-gestaltico, per chi invece vuole diventare un counselor professionista) ha una struttura molto articolata, teorico-esperienziale, che comprende 160 ore d’aula suddivise su 10 weekend, e prevede un esame finale per poter ottenere il relativo diploma.

Per informazioni e colloqui preliminari:
Alessandra Callegari, counselor a indirizzo somatorelazionale, specializzata in bioenergetica, 339 5324006, info@counseling-bioenergetica.it
Alessandra Di Minno, psicologa e counselor, 339 8010317, alessandra.diminno@gmail.com